Come scegliere la shopper adatta al tuo business

ragazza su un muretto con una shopping bag

Borse in carta kraft, in plastica o in tessuto. Scegliere la shopper perfetta per la propria attività commerciale è semplice – quasi come confezionare un’offerta capace di attrarre l’attenzione. Basta osservare alcune accortezze, che abbiamo raccolto, per te, in questo articolo.

Il mercato delle shopper offre un’ampia gamma di prodotti. Oggi, infatti, è possibile personalizzare le buste della propria attività commerciale. Ed è possibile farlo a partire dai colori, dalle forme e dai materiali utilizzati. Tutta questa scelta, chiaramente, è un vantaggio. Anche se, potrebbe scatenare l’effetto opposto. In una parola: confusione.

Anche perché, per scegliere la shopper ideale, devi considerare, in primis, le aspettative del tuo cliente. Senza dimenticare cosa vendi. Un’enoteca, ad esempio, avrà esigenze diverse, rispetto a una gioielleria. Le shopping dovranno reggere il peso di una o più bottiglie. Viceversa, da un negozio di gioielli ci si aspetta una confezione elegante e raffinata.

Ecco. Questo è il ragionamento che devi fare, prima ancora di immaginare come sarà la tua shopping bag. Ad ogni modo, di seguito trovi 3 consigli per renderti ancora più semplice la scelta. Consigli, che abbiamo trasformato in domande, le cui risposte ti indicheranno la via da intraprendere.

#1 Qual è la migliore shopper bag per il mio prodotto?

Prima di scegliere tra shopper in carta kraft, in plastica o in tessuto, devi comprendere come confezionare i prodotti acquistati dai tuoi clienti. Peso del prodotto, dimensioni e forma, le caratteristiche che devi considerare. A cui, naturalmente, adatterai una tipologia di busta. Insomma, non è la tua merce che deve adattarsi alla busta. Piuttosto, la shopping bag deve essere costruita sul tuo prodotto.

5 “consigli per gli acquisti”:

  1. presta attenzione al peso e alle dimensioni del tuo prodotto;
  2. scegli la tua shopping bag in base al tipo di negozio: una busta di fascia alta ed elegante per una gioielleria; una shopping robusta e in nonwoven (tessuto non tessuto) per un negozio di ferramenta;
  3. né troppo grande né troppo piccola: questo è uno dei segreti per scegliere la propria shopping bag;
  4. cerca di acquistare taglie differenti, in modo da poter confezionare tutti i tuoi prodotti;
  5. punta sulla resistenza della borsa. Un esempio? Le borse in nonwoven che trovi al supermercato: concepite e strutturate per sopportare il peso di una spesa intera.

Infine, anche la temperatura può influenzare la tua scelta, sul tipo di shopping da utilizzare per la tua attività. L’ambiente dove lavori è umido? O secco? I supermercati, i fiorai o, più in generale, chiunque venda prodotti freschi, ad esempio, necessita di sacchetti impermeabili e, spesso, di sacchetti che possano trasportare generi alimentari.

#2 Qual è la shopper migliore per il mio cliente?

giovane donna passeggia con una shopping bag

Funzionalità. Questa è la parola d’ordine, quando si deve scegliere la migliore shopper per i propri clienti (e per il proprio staff).

Se hai un alto numero di transazioni, in un breve intervallo di tempo, hai bisogno di borse o sacchetti molto economici. Nel caso opposto, invece, puoi optare per borse un po’ più costose. Queste borse, fatte apposta per gli esercizi commerciali, devono essere comode sia per lo staff sia per i clienti. Devono essere maneggevoli e facili da riempire, oltre a permettere il trasporto di prodotti di varie dimensioni e peso.

Inoltre, zone climatiche differenti richiedono accorgimenti particolari, partendo proprio dal tipo di manifattura. Anche se i dettagli sono altresì importanti. Le corde delle maniglie (morbide o di plastica rigida), ad esempio, sono scelte basate sul tipo di prodotto trasportato. Ed è questo uno dei principali fattori che devi considerare.

#3 Perché una shopper può migliorare i miei affari?

negozio affollato

La scelta della borsa giusta per la tua azienda è un’importante strategia di branding e marketing che richiede una riflessione attenta e meticolosa. Anche perché, a pensarci bene, poter personalizzare le proprie shopping bag con i colori aziendali, inserendo un logo, ad esempio, è un’opzione economicamente vantaggiosa per commercializzare la tua attività commerciale e promuovere il tuo marchio. Da un lato, infatti, soddisfi il tuo bisogno di avere una confezione che rappresenti te e la tua idea di business; dall’altro, hai un servizio di “volantinaggio gratuito“, in giro per le vie della tua città: il tuo logo ben in vista su una busta riconoscibile? Bingo!

Riassumendo, ecco alcuni consigli che puoi seguire per sfruttare al meglio una shopping bag.

5 dritte per un marketing al top:

  1. abbina le tue shoppers bags personalizzate e i tuoi astucci regalo al colore del tuo negozio;
  2. crea brand awareness, selezionando la giusta shopper, per promuovere e trasmettere la tua immagine aziendale;
  3. il prezzo non è lunico fattore da valutare per scegliere le shopping bag. La tua attività, infatti, deve mantenere una reputazione di immagine, che si riflette anche al tipo di borsa da dare ai tuoi clienti. Le shopping bag non solo confezioni regalo, ma sono il legame tra il cliente, il prodotto e il negozio;
  4. la presentazione del tuo brand è un fattore cruciale: ecco perché ti suggeriamo di utilizzare delle gift bag e dei nastri colorati, per aggiungere un tocco unico al tuo packaging;
  5. assicurati che il tuo margine assorba il costo del packaging. Fai un piano finanziario degli investimenti, calcolando quante shopper utilizzerai. Secondariamente, scegli se acquistare delle shopping bag create su misura o standardizzate nelle dimensioni. Chiaramente, una borsa personalizzata si adatta meglio alla singola immagine aziendale. Insomma, investire su una borsa di qualità porterà il tuo business lontano.

Conclusioni

Adesso che hai un quadro più completo sulle shopping bag, scegliere quella più adatta alle tue esigenze sarà un gioco da ragazzi. Prima di lasciarci, però, vorremmo darti un ultimo consiglio: punta sempre sulla qualità. Risparmiare, acquistando una borsa scadente, non aiuterà la tua azienda. Una shopper curata e coordinata alla tua immagine aziendale, invece, può dare una spinta non indifferente al tuo business.

Noi di Astucci&Shopper siamo qui anche per questo. Nel nostro negozio, infatti, trovi le migliori soluzioni per il packaging, a prezzi imbattibili.

Dai un’occhiata al nostro store

Condividi su

Potrebbe piacerti anche

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere il nostro catalogo aggiornato.

Ci siamo rifatti il look

Carissimo cliente, il nostro nuovo sito è online! Abbiamo lavorato duramente per creare una piattaforma che sia facile da utilizzare e che ti permetterà di creare ordini in modo semplice e veloce. Grazie per la tua visita!

Se hai 5 secondi facci sapere cosa ne pensi del nuovo sito. Lascia un feedback anonimo.

Quanto ritieni sia facile da navigare il nuovo sito? (1 per niente facile – 5 facilissimo)