San Valentino in gioielleria: la strategia di marketing

gioiello a cuore per san valentino

Durante San Valentino, le gioiellerie vengono prese di mira da chi vuole stupire la propria metà. Per non lasciarti impreparato, abbiamo stilato un elenco di suggerimenti per creare una strategia di marketing adatta al 14 febbraio.

San Valentino è alle porte. Manca, infatti, meno di un mese alla festa degli innamorati. Questo cosa significa? Che tu, da gioielliere, puoi (e devi) prepararti al meglio. Perché è proprio durante questa ricorrenza che puoi dare una scossa positiva al tuo fatturato.

Naturalmente, per far quadrare il cerchio occorre pianificare una strategia di marketing e metterla in pratica. Bisogna fare leva sull’amore e su quello che è in grado di generare. Del resto, i più grandi brand – da Netflix a Vodafone, ad esempio – ogni anno investono grosse cifre per la campagna pubblicitaria del 14 febbraio. Ora, anche senza budget da multinazionale, è possibile lavorare bene. Serve “solo” qualche idea.

Continua pure a leggere, quindi. Di seguito, trovi 4 consigli per fare breccia nei cuori dei tuoi clienti.

Adatta la tua comunicazione a San Valentino

Plasmare la propria comunicazione è importante. Dalla cartellonistica ai profili social, passando per il sito, infatti, lintera strategia di marketing deve parlare agli innamorati. O perlomeno all’amore.

Comincia con l’addobbare la tua gioielleria di fiori, adesivi, palloncini e letterine: l’amore per fortuna è un argomento vasto e per richiamarlo puoi usare diversi simboli.
Ovviamente, scegli decorazioni che abbiano o i colori accesi della passione o quelli tenui della dolcezza. Insomma, affidati al rosso, al rosa e perché no alle tinte tendenti al fucsia e al viola.

Crea, anche, un packaging a tema mozzafiato, in grado di comunicare in maniera chiara il messaggio della tua azienda e di convincere il consumatore della qualità del tuo prodotto. Scegli, quindi, degli astucci e degli espositori per gioielli all’altezza della ricorrenza.

Poi, passa a Internet e ai social per ottenere ulteriore visibilità. Cura le tue campagne, servendoti di frasi, sfondi, foto, video e hashtag inerenti.

Leggi anche → Come vendere gioielli online: 3 consigli per costruire il tuo brand

Infine, prova a coinvolgere i tuoi clienti (e i potenziali), puntando sull’originalità di un servizio che offri, specificatamente a San Valentino.

Pandora, ad esempio, sta dando la possibilità di “inviare un suggerimento”. In sostanza, dà nel suo sito la possibilità di scegliere uno o più charms e condividerli alla persona che si ama, tramite Facebook o email.

Mulino Bianco, invece, sta dando la possibilità di acquistare una confezione di Batticuori, personalizzarla e farla giungere al proprio partner.

Tutte idee queste, che non puntano tanto sull’originalità del prodotto in sé (ciondoli e biscotti sono quelli di sempre), ma che lo rendono ideale per questa occasione.

Tu, per l’occasione, puoi creare un contest sul tuo canale social principale. Una cosa del tipo “Il gioiello più romantico”. La voglia di ostentare la bellezza della propria storia d’amore (o il gioiello regalato/ricevuto) sicuramente spingerà un bel po’ di gente ad acquistare da te.

Confeziona delle promozioni uniche (e amorevoli)

due anelli a forma di cuore su sfondo rosso

Gift card e buoni, sconti per le coppie, pacchetti regali (che magari sfruttano convenzioni con altri esercenti). Niente di più vincente.

Con i buoni e le gift card, puoi attrarre tutti coloro che si riducono all’ultimo minuto, o sono eternamente indecisi. Con gli sconti per le coppie, invece, apri le porte del tuo negozio a chi proprio non resiste alla tentazione di donarsi qualcosa dello stesso brand o genere.

Del resto, anche Italo Treni, lo scorso anno, ha utilizzato questa strategia: ha dimezzato il prezzo del biglietto alle coppie, riuscendo con successo a incrementare il numero dei viaggiatori in quel dato periodo. Perché non dovrebbe riuscirci una gioielleria?

Infine, con i pacchetti regalo, specialmente quelli che sembrano offrire più di un vantaggio, farai breccia sugli incontentabili.

Manda una newsletter ai tuoi clienti

La potenza dei social è indubbio. Ma perché non sfruttare quella famosa lista mail che giace da mesi nei meandri del tuo computer?

Con l’email marketing, potrai raggiungere tutti i clienti già acquisiti e anche quelli potenziali. Utilizzando il potere delle mail, infatti, puoi, non solo inviare promo generali, ma anche ad hoc per segmenti di clienti. E, addirittura, dal contenuto personalizzato.

Insomma, puoi fare sentire il tuo cliente speciale e coccolato.

Non dimenticarti dei single

Il 14 febbraio è la festa degli innamorati, ma non bisogna dimenticarsi dei single. Anche i single devono essere invitati a entrare nel tuo negozio.

E allora, perché non applicare una scontistica per tutto il mese di febbraio? Della serie: non hai ancora con chi festeggiare? Portati avanti, e acquista un gioiello che gli/le farà dir di sì.

Se poi vuoi essere super originale, puoi trasformarti in un moderno Cupido. Ti “basta” offrire a ogni single che acquista nella tua gioielleria, ingressi gratuiti o ridotti agli eventi in programma il 14 febbraio nella tua città. Eventi che che permetterebbero loro di fare nuovi incontri e di vivere serenamente quello che potrebbe essere l’ultimo San Valentino da soli.

Marketing di San Valentino: tiriamo le somme

Come abbiamo visto, un marketing vincente prevede il potenziamento e la contestualizzazione dei tuoi canali di comunicazione: dal visual merchandising al web e i social. Sono questi infatti, insieme a un pizzico di originalità a far sì che la tua rete di clientela abituale (ma non solo), si rivolga a te per trovare il regalo di San Valentino ideale per la propria dolce metà.

E tu, hai già adottato alcune delle strategie proposte quest’oggi, per promuovere la tua gioielleria durante San Valentino? Hai altre idee da suggerirci per migliorare questo articolo? Ti aspettiamo nei commenti.

Condividi su

Potrebbe piacerti anche

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere il nostro catalogo aggiornato.

Ci siamo rifatti il look

Carissimo cliente, il nostro nuovo sito è online! Abbiamo lavorato duramente per creare una piattaforma che sia facile da utilizzare e che ti permetterà di creare ordini in modo semplice e veloce. Grazie per la tua visita!

Se hai 5 secondi facci sapere cosa ne pensi del nuovo sito. Lascia un feedback anonimo.

Quanto ritieni sia facile da navigare il nuovo sito? (1 per niente facile – 5 facilissimo)